Migliori App 2019 per scaricare musica gratis sullo smartphone

Se prima per scaricare musica gratis su internet ci affidavamo a programmi di p2p come Emule oggi questi programmi possiamo tranquillamente affermare che sono del tutto obsoleti e superati, basta chiedere ad una decina di persone se utilizzano Emule per scaricare i proprio brani musicali, sicuramente vi guarderanno in malo modo.

Grazie soprattutto all’avvento degli Smartphone e delle Applicazioni il modo di ascoltare e scaricare musica è stato completamente rivisto negli ultimi 2/3 anni, oggi la musica si ascolta in streaming direttamente sul proprio smartphone grazie alla moltitudione di applicazioni create ad hoc.

Le applicazioni consentono di creare anche delle comode playlist da condividere anche su altri dispositivi per poterle ascoltare praticamente ovunque, a fronte di un piccolo abbonamento mensile queste applicazioni vi consentono di poter usufruire di tutta la musica oggi esistente, cosa impensabile fino a pochi anni fa.

Attualmente esistono molte applicazioni per scaricare musica gratis da qualsiasi sistema operativo, che sia Android, iOS o Windows 10 Mobile.

Come sempre ricordiamo che è legale solo scaricare brani non coperti da diritti d’autore: utilizzare tali applicazioni su musica coperta da copyright è considerato un reato per il quale sono previste anche multe molto salate.

Scaricare musica gratis: le migliori app 2019

  • TinyTunes

    È valida per il sistema operativo Android ma non è distribuita dal Play Store di Google quindi per poterla installare bisogna disattivare momentaneamente la protezione contro le app provenienti da origini sconosciute; l’app sfrutta i database di vari servizi di file hosting e social network per trovare brani di ogni genere;

  • Amazon Music

    È l’app collegata al servizio di streaming musicale di Amazon, scaricabile sia su Android che su iOS; i clienti di Amazon Prime possono scaricare canzoni offline a patto di rispettare un limite di ascolto pari a 40 ore mensili;

  • Jamendo

    È disponibile sia per Android che per iOS; si tratta di uno dei siti più importanti del mondo per quanto riguarda la musica indipendente, tramite l’applicazione è possibile ascoltare e scaricare gratis migliaia di brani di ogni genere musicale;

  • Audiko

    È l’app scaricabile sia da Android che da iOS che permette di scaricare brani da impostare come suoneria del cellulare; alla fine della procedura è possibile impostare il brano sia come suoneria predefinita che come suoneria abbinata ad un singolo contatto;

  • Spotify

    È un sistema di streaming musicale che permette di ascoltare e scaricare musica a poco meno di 10 euro al mese ma, se si utilizza l’app per la prima volta, è possibile provare il servizio a livello gratuito per ben trenta giorni