Ascoltare la Musica di Youtube in BackGround Gratis (Trucchi iPhone e Android)

Negli ultimi anni Youtube è diventata la piattaforma di riferimento per ascoltare la musica (ma anche scaricare) in streaming, nonostante la sua leadership in questo settore sia ben salda negli ultimi anni molti utenti che ascoltano musica si stanno spostando su altre piattaforme di streaming musicale grazie soprattutto all’avvento di App per smatphone (iPhone e Android) che, pagando un piccolo abbonamento mensile consentono di ascoltare praticamente tutta la musica del mondo direttamente dal proprio smartphone, uno dei servizi sicuramente più famoso e popolare è Spotify.

In questa guida approfondita andremo a vedere quali sono tutte le soluzioni per poter ascoltare la musica di Youtube in Background mentre si utilizzano anche altre App sia per iOs che per Android, qui di seguito l’indice della Guida:

Ascoltare la Musica di Youtube in BackGround Gratis (iPhone e Android)

Una delle caratteristiche che manca alla piattaforma Youtube è sicuramente l’ascolto della musica in BackGround, cosa significa?

Bhe fateci caso che se state ascoltanto un brano musicale sul vostro smartphone ed aprite un’altra applicazione la riproduzione audio s’interrompe, in pratica per ascoltare la musica sullo smartphone da Youtube è necessario avere sempre in primo piano l’applicazione, per molti utenti questo è un vero e proprio fastidio poichè non permette di poter utilizzare lo smartphone mentre si ascolta la musica da Youtube.

Ma non tutti sanno che esistono diversi modi e trucchi per poter ascoltare la musica di Youtube anche in BackGround, in questo modo potrete usare il vostro smartphone per fare qualsiasi cosa mentre ascoltate la musica è questo vale sia per gli smartphone su piattaforma iOs (iPhone) che Android.

Youtube Music, Musica in background per iPhone e Android

Una delle soluzioni esistenti per bypassare questo limite di Youtube è l’utilizzo della versione a pagamento di Youtube, cioè Youtube Music, che in italia da pochi mesi è arrivato e che Google sta sposorizzando moltissimo, la nuova piattaforma è stata lanciata per entrare nel mondo delle App che permettono di ascoltare la musica in streaming, Youtube Music è il diretto concorrente di Spotify.

Youtube Music al costo di 9,90 al mese offre veramente moltissimi vantaggi e funzioni ai propri utenti, tra cui anche l’ascolto della musica in background, la funzione consente infatti di ascoltare un brano musicale senza necessariamente che l’Applicazione sia in primo piano sul cellulare, cosi facendo è possibile fare qualsiasi cosa e continuare ad ascoltare la vostra musica preferita.

Youtube Music è disponibile sia per desktop che per App sugli smartphone per le piattaforme iOs e Android.

Ascolare Youtube in Background, il trucco Telegram

Un’altra soluzione per ascoltare musica in background è quella di sfruttare un’altra App, cioè Telegram, infatt la versione dell’App per Android supporta la riproduzione dei video YouTube direttamente in-app, in questo modo portando in background l’App Telegram, l’audio del video di YouTube che state ascoltando non viene interrotto, inoltre è possibile scegliere su Telegram qualsiasi brano da ascoltare mentre visitiamo altri siti.

Il trucco dell’APP Telegram su iPhone (iOs) purtroppo non funziona, per ascoltare YouTube in background è necessario accedere al sito dal browser Dolphin, successivamente si potrà avviare il video YouTube, uscire e riprendere la riproduzione dal Centro di controllo iOS, cosi facendo potrete ascoltare in background anche sul vostro iPhone.

Lo stesso metodo abbiamo provato e funziona anche su piattaforma Android ma utilizzando il browser di Google Chrome ecco di seguito la procedura da seguire passo passo:

  • Andare su Chrome
  • Aprire YouTube dal sito youtube.com
  • Dai 3 puntini in alto a destra selezionare la voce Desktop
  • Scegliere il video e premere Play
  • Premere Accetto all’avviso di YouTube che desidera inviare notifiche
  • Chiudere Chrome e riprendere la riproduzione del video dal menù di notifica

Youtube in Background su iPhone sfruttando le EarPods

Sulla piattaforma iOs e quindi per i possessori di iPhone ma anche iPad, esiste anche un altro trucco per ascolare la musica da youtube in background ma questa volta sfruttando le cuffiette EarPods, affinchè la procedura funzioni correttamente è necessario che le cuffie siano rigorosamente originali, quindi dotate di microfono e telecomando integrati.

Andiamo quindi a vedere quali sono i passaggi da fare sul vostro iPhone per ascoltare la musica di youtube anche mentre usate altre Applicazioni:

  • Aprire il sito Youtube da Safari
  • Selezionare il video musicale di vostro interesse;
  • Mettete il brano in riproduzione e premere il tasto Home (a questo punto, ovviamente, la scheda di Youtube si chiuderà e il video si interromperà);
  • Aprite qualsiasi applicazione a piacere o in alternativa spegnete lo schermo del vostro iPhone;
  • Successivamente premere il tasto di riproduzione sugli auricolari;

Seguendo questa procedura magicamente la musica prima interrotta riprenderà nuovamente la riproduzione, sempre direttamente dagli EarPods sarà possibile interrompere e far ripartire il video e regolare il volume della musica a piacere.

Youtube in Background su iPhone con App di terze parti

Se non possedere le cuffiette Apple EarPods e non avete intenzione di acquistare è possibile ricorrere anche a delle Applicazioni di terze parti che vi permetteranno di risolvere questo fastidioso limite di Youtube sull’iPhone e sull’iPad.

Esistono infatti diverse App che svolgono egregiamente questo compito, tra le migliori app gratuite vi segnaliamo Tube Master e Tubex, App Gratuite, di facile utilizzo e alla portata di tutti.

Esistono anche della App a pagamento che oltre a svolgere questo compito offrono anche molte altre funzioni utili per l’ascolto della Musica, la più famosa e popolare è Foxtube che al costo di 2,99€ permette solo l’ascolto della musica di Youtube in background, ma anche la creazione di playlist, la visione dei video in slow motion e la modalità repeat.